Project Work

Le competenze acquisite nel Master consentono all'allievo di sviluppare un project work a scelta tra quelli commissionati da Agenzia ICE o SKYTG24.

Il project work di SKYTG24 è stato commissionato nell’ambito delle iniziative della testata promosse dal fondatore Emilio Carelli e consiste nell’elaborazione di un Piano Marketing: è richiesto lo sviluppo di una progetto che abbia caratteristiche innovative dal punto di vista della strategia di comunicazione, dei contenuti da proporre e che abbia come “business” la possibilità di promuovere le aziende che aderiranno al piano pubblicitario del canale.

Il project work commissionato da Agenzia ICE presuppone la scelta di un determinato settore merceologico da parte dell'allievo, che dovrà progettare e promuovere un business online implementando una strategia di vendita e-commerce: sarà necessario tenere conto di target/brand/prodotto o servizio. Si dovrà prestare attenzione, tra gli altri, ad alcuni aspetti specifici: nuovi modelli di business on line; integrazione tra off line e on line; promozione attraverso i social media.

Aiutare gli allievi del master a misurarsi su un caso aziendale reale rientra nell’obiettivo della Fondazione Italia USA di favorire l’inserimento nel mondo del lavoro e il percorso di carriera di giovani laureati che possano contribuire con le proprie professionalità alla diffusione della cultura d’impresa nella internazionalizzazione verso gli Stati Uniti.

La Fondazione Italia USA ha recentemente istituito un registro ufficiale che contiene un elenco di giovani laureati qualificati. Tale elenco, oltre ad essere consultabile su richiesta per tutti coloro che si interessano alle attività della Fondazione, sarà specificamente segnalato a tutte le aziende che sono coinvolte nelle innumerevoli iniziative culturali ed istituzionali gestite.



Ecco alcune delle aziende che hanno aderito, nel corso degli anni, ai progetti anche internazionali del Centro Studi Comunicare l’Impresa.


Photogallery