Nuovi contributi didattici

Michele Mirabella

È nato a Bitonto (Bari) il 7 luglio del 1943. È laureato in Lettere e Filosofia (cum laude), alla Università di Bari, con uno studio di regia de “La nuova colonia” di Pirandello. È laureato ad honorem in Farmacia all’Università di Ferrara. (anno acc. 2002) È laureato ad honorem in Medicina e Chirurgia all’Università “Aldo Moro” di Bari (anno acc. 2019). Regista, autore e attore di teatro, radio, cinema e televisione. Docente, saggista e giornalista. Lavora dal 1973 presso la RAI dopo aver vinto una borsa di studio. Ha insegnato per tre anni all’Università di Lecce, Facoltà di “Conservazione di beni culturali” e per quattro anni all’Università di Bari, “Facoltà di Lettere” “Sociologia della Comunicazione: Teoria e tecniche dei mezzi di comunicazione di massa”. È stato coordinatore didattico del Master per la formazione degli autori della RAI. Ha tenuto corsi sulla comunicazione nelle Università di Viterbo, Siena, Urbino, “La Cattolica “di Brescia e un corso biennale di “Ideazione e produzione radiotelevisiva” presso la Facoltà di sociologia dello IULM di Milano. È stato Presidente dell’Accademia di Belle Arti di Bari. Nel 2019 “Rai Libri” ha pubblicato il libro scritto con Sandro Settimj “Quando c’è la salute”. L’opera raccoglie un’antologia ingente degli almanacchi della storia della medicina raccontati quotidianamente nella trasmissione “Tutta Salute” che ha condotto su Rai Tre, arricchiti da riflessioni e considerazioni storico-epistemologiche e divagazioni storiche di costume. Attualmente insegna, come docente ospite, nel dipartimento di Comunicazione e ricerca sociale all’Università “la Sapienza” di Roma “Giornalismo e divulgazione scientifica”.